Il Paese Delle Meraviglie Teatro in dialogo con la diversità

Laboratorio intensivo di teatro in dialogo con la diverse abilità.

ArtiVive Habitat Soliera (Modena) aprile 2012 –  aprile 2013

Aperto ad attori, performer e soprattutto a chi opera nel sociale (educatori, animatori, psicologi) e a chiunque voglia sperimentarsi e agire con soggetti diversamente abili in una dimensione diversa e affascinante come quella del teatro.

La meraviglia, lo stupore e la sorpresa sono i punti di partenza di questo viaggio teatrale, dove l’obiettivo sarà quello di osservare i tempi, i corpi e le caratteristiche dei soggetti diversamente abili per studiarne la poetica e farsi suggestionare per un lavoro di costruzione e creazione. Il teatro come comunità e luogo d’incontro tra diverse umanità che si osservano, si studiano ed entrano in relazione senza volersi sovrapporre o imporsi.

Il laboratorio vuole incrementare e valorizzare il dialogo con le differenze e suggerire come strumento di lavoro un approccio volutamente silenzioso e rispettoso, nella ricerca di quel momento di sospensione che precede la meraviglia per l’inaspettato, il nuovo il non previsto.
Il normodotato che rinuncia a se, ai suoi tempi, alle sue capacità per partecipare a riti, ritmi e modalità che non gli appartengono, in una costante tensione verso una ricerca che sia più autentica e completa possibile.

Commenti chiusi